Tag: gabriele manca

Hey, that’s Nodo!

Do you know what a chairs’ mover is? Once upon a time… This is how a story usually starts, correct? Well, let’s imagine, for a second, that this is not the case. See, behind the light blue curtains, there is a creature, and we know this because his big...

The end

Election time Beautiful girls in underwear walk covered with billboards. On the pictures hung under their necks, the round faces of aspiring statesmen. In the end In fact, everything continues as always. The Independence day gives all the time the families need for chatting in front of their rectangles...

Fine

Tempo di elezioni Ragazze avvenenti sfilano in intimo, coperte per il resto solo da cartelloni pubblicitari. Nei quadrati appesi al collo, facce tonde di futuri aspiranti statisti. Alla fine Alla fine tutto continua come da copione. La festa dell’Indipendenza concede il tempo alle famiglie di perdere un po’ tempo...

The Parliament

One cat Two votes The 30 Members of the Parliament of the People create a buzzing sound in the small hall. It seems a bunch of bees working on building a wall of honey. No more honey, though, but only a huge wall, a solid wall built long ago...

Il Parlamento

Un gatto Due mozioni L’aula del Parlamento del Popolo, con tutti i suoi 30 parlamentari in audizione, è un alveare. Perfino il rumore di fondo sembra ricordare quello di piccoli animaletti operosi che montano su un muro di miele. Il miele, però, non c’è più. E’ rimasto solo un...

The Champ

An enemy We shouldn’t at least… check before? To check… check what? I mean… to be sure that behind the explosions… Shush! But… I said shush and I meant it. They can hear you, you know? They must be them behind the attacks. What do you want to check?...

Il Capo Popolo

Una sorta di prologo Non dovremmo prima almeno controllare? Controllare cosa? Dico, per essere sicuri che dietro alle esplosioni ci siano davvero… Sh! Ma… Sh! Potrebbero sentirti. Certo che ci sono loro, che controllare e controllare… Certo, certo. Dicevo solo per essere… comunque. Ecco che arriva il Capo, avrà...

Present

A glove, aliens Calm down. The one that follows isn’t a true story. It cannot be for many reasons. Between all the causes, there is the fact that I would be dreaming right now if this story was real. And I cannot believe I’m sleeping, really. Let’s skip me,...

Presente

Un guanto, gli alieni Tranquillizzo tutti, questa non è una storia vera. Non può esserlo per tante ragioni, la più importante delle quali è che se questa storia fosse reale, significherebbe che io non sto sognando. E non posso pensarlo. Non parliamo di me, dunque. In fin dei conti...

The train

— Read the First Chapter — — Read the Second Chapter — — Read the previous part — — Read in Italian — I’m a train I’m a train. An iron belly running fast over immense skates. Once being the soul of a train wasn’t as easy as right...