Tag: storia

La donna in blu

Una donna vestita di un blu lo saluta, proprio mentre S. esce dalla porta seguito dagli applausi della classe. <<Salve.>> Dice la donna vestita di blu. E che belle scarpe! <<S-salve.>> Risponde S. un po’ sorpreso. <<Sembra proprio lei abbia fatto una bella lezione. Mai sentito questi studenti applaudire...

Perché scrivere un libro per bambini?

Read in English Serve solo immaginazione Era tanto tempo fa, probabilmente anche prima che iniziassi a pormi domande su me stesso. In testa avevo spazio solo per la mia immaginazione. Stavo seduto nella mia cameretta, circondato da muri bianchi e d’improvviso mi ritrovavo in una foresta, in un castello...

Il Parlamento

Un gatto Due mozioni L’aula del Parlamento del Popolo, con tutti i suoi 30 parlamentari in audizione, è un alveare. Perfino il rumore di fondo sembra ricordare quello di piccoli animaletti operosi che montano su un muro di miele. Il miele, però, non c’è più. E’ rimasto solo un...

Il Capo Popolo

Una sorta di prologo Non dovremmo prima almeno controllare? Controllare cosa? Dico, per essere sicuri che dietro alle esplosioni ci siano davvero… Sh! Ma… Sh! Potrebbero sentirti. Certo che ci sono loro, che controllare e controllare… Certo, certo. Dicevo solo per essere… comunque. Ecco che arriva il Capo, avrà...

Ritorna al futuro!

Alieni Solo ora che cado dalle nuvole capisco il profondo significato dell’aria. Non solo è una forma, ma è una forma di vita, in vita. Quando vuole sa essere vento, che sfugge tenace alle mani aperte dai finestrini delle macchine in corsa, oppure si rifugia sotto le porte e...

Il treno

— Leggi il Primo Capitolo– — Leggi il Secondo Capitolo– — Leggi la puntata precedente– — Read in English– Sono un treno Sono un treno. Una pancia d’acciaio che si lancia rumorosa sopra dei pattini immensi. Un tempo essere l’anima di un treno non era così facile, tra tutti...

Tradimento!

— Leggi il Primo Capitolo– — Leggi il Secondo Capitolo– — Leggi la puntata precedente– — Read in English– Sotto il cappello Sono giorni ormai che non si sente più alcun rumore nell’aria. Dalla stanza, la luce fioca di una lampadina sembra diventata un modo per sprecare energia, più...

La biblioteca

— Leggi il Primo Capitolo– — Leggi il Secondo Capitolo– — Leggi la puntata precedente– — Read in English– Rettangoli di carta Era un’infinità di tempo che la vita non osava, perlomeno, tentava di rendere qualche goccia di quella rugiada un torrente gorgogliante, un fiume fluido e florido. Una...

Un aiuto

— Leggi il Primo Capitolo– — Leggi il Secondo Capitolo– — Leggi la puntata precedente– — Read in English — L’aiuto che serviva Il cercatore di tracce Cadere, rimbalzare, un ramo secco sciolto nel vento come un frammento d’ombra. Una sagoma scura che scivola rumorosa tra le ciglia- alberi...

Corri!

— Leggi il Primo Capitolo– — Leggi il Secondo Capitolo– — Leggi la puntata precedente– — Read in English — La fine Morire è così semplice che nessuno desidera essere il prossimo nella lista. O troppo complicato, forse? È probabile sia solamente la paura di scoprire troppo presto di...